Attualità - Ciao Presidente… Contatti
Circolo Sardegna 2022
Circolo Culturale Ricreativo SARDEGNA Sardi di Como
IN RICORDO DEL NOSTRO PRESIDENTE CAV. PAOLO CRISTIN Paolo Cristin è stato nella recente storia del Circolo "Sardegna" di Como una figura chiave, una persona che ha dedicato gran parte del suo tempo libero alla nostra associazione con altruismo, dedizione e generosità. La sua innata capacità comunicativa, la sua battuta sempre pronta, il suo sorriso, la sua eleganza hanno lasciato un segno indelebile non solo nelle persone che l'hanno conosciuto, ma anche in tutte le attività ed eventi che l'hanno visto protagonista nel suo amato ruolo di Presidente. Malgrado il cognome tipicamente friulano che a volte disorientava le persone che si avvicinavano per la prima volta al Circolo, Paolo ha sempre avuto un forte legame con la Sardegna, un amore per questa meravigliosa isola trasmesso dalla compianta moglie Maria Teresa, nativa di Donori, un piccolo paese a pochi chilometri da Cagliari. Il percorso di Paolo nel Circolo "Sardegna" si è sempre basato su umiltà e disponibilità. Inizialmente finalizzato a dare un proprio contributo nella gestione della sede e degli eventi si è poi trasformato in un qualcosa di più strutturato entrando a far parte del Direttivo, ricoprendo prima il ruolo di segretario, poi di Vice Presidente Vicario ed infine quello di Presidente a partire dal 2010. Paolo andava orgoglioso di questo incarico e grazie alla sua dirompente energia e positività è stato in grado di conquistare in questi anni la fiducia di molti personaggi illustri del nostro territorio, dalle autorità civili e militari fino all'ex prefetto di Como dott. Bruno Corda, spesso ospite dei nostri eventi, che nel 2016 lo insignì dell’ordine al merito di Cavaliere della Repubblica Italiana proprio per sottolineare il lavoro di promozione socio-culturale svolto con impegno alla presidenza del circolo “Sardegna”. Paolo lascerà un vuoto enorme, non solo per quello che ha fatto per il Circolo, ma per quel legame umano che aveva creato con tutti noi. Il Direttivo si stringe in un caloroso e affettuoso abbraccio ai figli Stefania ed Alessandro.